December 7 - 15, 2018 | MACRO via Nizza Rome
December 7 - 15, 2018 | MACRO via Nizza Rome
December, 7th 2018, 10:00 am | December, 15th 2018, 11:30 pm
December 7 - 15, 2018
MACRO via Nizza, Rome Italy, Rome, Italy

Programma: Touch Me

Touch Me MAIN IMAGE

Touch Me

Lights Installation

Duration: 10 ore

venerdì, 07 dicembre 2018 | 10:00 > 20:00
sabato, 08 dicembre 2018 | 10:00 > 20:00
domenica, 09 dicembre 2018 | 10:00 > 20:00
lunedì, 10 dicembre 2018 | 10:00 > 20:00
martedì, 11 dicembre 2018 | 10:00 > 20:00
mercoledì, 12 dicembre 2018 | 10:00 > 20:00
giovedì, 13 dicembre 2018 | 10:00 > 20:00
venerdì, 14 dicembre 2018 | 10:00 > 20:00
sabato, 15 dicembre 2018 | 10:00 > 20:00
domenica, 16 dicembre 2018 | 10:00 > 20:00 | Foyer Installations

Please, Touch me. A differenza di altre opere d'arte per le quali si consiglia di restare a distanza, questa scultura ti invita a toccarla.
In riferimento agli antichi idoli delle Cicladi, questa testa nera è irta nel buio, come un visitatore extraterrestre, in attesa di un incontro.
In risposta, emetterà una luce fredda blu e viola attraverso centinai di fibre ottiche che sono montate sulla sua superficie.

Allo stesso tempo sarà generato un paesaggio sonoro in base ai movimenti delle mani che stanno toccando la scultura.
Mentre i visitatori interagiscono e si connettono con l'opera d'arte, uno speciale algoritmo calcola l'intensità del tocco e trasforma le luci con i colori caldi del rosso e dell'arancione.

"Touch me" è una metafora sulla relazione tra l'uomo e la tecnologica.
L'intenzione è quella di esplorare le difficoltà dell'interazione uomo-macchina.
Un semplice contatto come il tocco a volte risulta più difficile del previsto.
Le persone esitano nel toccare la scultura (specialmente in una galleria-mostra). Quando finalmente lo fanno, alcuni possono sentirsi a disagio dalla reazione della scultura e altri invece possono sentirsi attratti e affascinati.

Dopo così tanti dispositivi interattivi che ci circondano nella vita di tutti i giorni, quanto siamo realmente abituati all'interazione tra l'uomo e la macchina?

Author